Ciò che fa il coach è chiarire l’obiettivo e consegnarti gli strumenti che possono servire per trovare il tuo unico e meraviglioso modo di raggiungere la soluzione.

Avete mai provato a consigliare un amico su cosa doveva fare? Ha funzionato? no vero.

Questo perchè ognuno di noi, in realtà, ha un viaggio da compiere, un viaggio chiamato Vita, un viaggio di scelte, di sbagli, di vittorie di evoluzione.

Nel coaching non si fanno diagnosi psicologiche e non si lavora con persone che hanno problemi di origine nervosa o psicologica, il coach lavora con persone che desiderano realizzare la loro vita.

La figura del coach nasce in America in campo sportivo e si evolve nel tempo diventando un esperto del processo di comunicazione trasformativa.

Il coach può motivare, informare, sostenerti durante il tuo viaggio e mai ti spingerà a compiere passi che non sei tu a scegliere, con i tuoi tempi.

Sarai quindi tu il vero artefice di ogni passo.

Nello specifico il Travel Coaching utilizza il setting del Viaggio come mezzo per generare cambiamento nella persona.

Quando scegli di lavorare con un travel coach, saprai che il tuo viaggio evolutivo oltre che interiore sarà anche esteriore.

Il travel coach organizza workshop trasformativi in movimento, ogni giorno il luogo di visita diventa anche luogo di scoperta interiore.

Ad ogni viaggio noi lasciamo già per natura la nostra zona comfort, il nostro abituale setting di vita, i nostri ruoli sociali e familiari, si potrebbe anche dire che siamo come una pagina bianca…

Uno spazio dell’Essere che velocizza il tempo di trasformazione e cambiamento… nel tempo di un viaggio.

Cosa è il Travel Coaching

Chi sceglie di fare un percorso con il Travel coach?

questo tipo di percorso  è per tutte quelle persone che amano viaggiare, desiderano cambiare velocemente e farlo nel tempo di un viaggio.

  • cambiare un atteggiamento de-potenziante

  • conoscere un nuovo se stesso attraverso il viaggio.

  • creare un viaggio di trasformazione, detto anche viaggio iniziatico
  • chi è stufo di guardare il mappamondo e vuole iniziare a viaggiare all’interno di un sistema funzionante.
  • chi vuole dare un taglio alla vecchia vita e rinascere per creare una vita più autentica
  • e molto altro…

Viaggiare significa spostarsi da un punto ad un altro, fuori e dentro di sé, per raggiungere nuovi luoghi anche interiori, per questo è importante distinguere la vacanza dal viaggio.

“il viaggio è la metafora della vita per eccellenza“
Quindi comprendendo che viaggiatore sei, quali sono le tue necessità i tuoi limiti, e le tue risorse puoi rendere il “viaggio della tua Vita” un percorso più facile e leggero